news

Lo Smart-working è il futuro!

Nuove procedure per incentivare il lavoro agile

La pandemia ha accelerato il trend per l’utilizzo del lavoro agile. Durante i due anni dell’emergenza Covid-19 tante persone hanno visto che il lavoro può essere svolto correttamente senza la necessità della presenza fissa del dipendente nella sede aziendale. In molti casi la modalità lavorativa agile, permette di migliorare la qualità lavorativa e aumentare i risultati. Il recente studio dell’agenzia per l’impiego Randstad analizzato dal Sole24Ore prevede la crescita di questo fenomeno anche dopo la pandemia.

Dal 1 settembre 2022 per poter mantenere il lavoro agile come prassi aziendale basterà firmare un accordo individuale tra l’azienda e il dipendente. Le procedure vengono semplificate per incentivare questa modalità di lavoro.

É possibile monitorare il tempo lavorato dei dipendenti in modo facile e affidabile?
Sì! Con GoPlanner TIME. Con il nostro software in Cloud i dipendenti possono timbrare comodamente dal desktop oppure tramite APP l’inizio e fine del lavoro come anche le pause. Oltre ai periodo lavorativo i dipendenti possono rendicontare anche le attività su commesse. I dati vengono trasmessi in tempo reale permettendo al manager di vedere chi del team è operativo.

Alla fine del mese basta un click per esportare i dati all’Ufficio Paghe o al consulente del lavoro: GoPlanner TIME è integrato con i più diffusi software paghe.

Il costo della soluzione è pari a un caffè per dipendente al mese ma il risparmio nelle ore di preparazione delle buste paghe è senza prezzo.